Turismo, trasporti, itinerari di viaggio logobottom

Italian - Italy

La Sicilia Occidentale

Terra di Fenici, Normanni e Arabi

Giorni   6
Partenza   Palermo

chiaramonte

GIORNO I Arrivo a Palermo e trasferimento a Cefalù. Pranzo e visita della cittadina, col centro storico ancora oggi di impronta medievale. Visita della splendida Cattedrale normanna; poi, all’interno del Museo Mandralisca, si potrà ammirare, tra le altre opere d’arte il magnifico Ritratto d’Ignoto di Antonello da Messina. Si visiteranno poi il Lavatoio Medievale e il trecentesco Osterio Magno, forse residenza del re normanno Ruggero. Rientro a Palermo e cena.
GIORNO II Visita del ricchissimo centro storico del capoluogo siciliano: si comincerà dal Palazzo dei Normanni, palazzo reale sede per secoli di re e viceré, con, al suo interno, la Cappella Palatina con i suoi mosaici, splendida sintesi dell’arte bizantina e musulmana. Si visiterà poi la splendida Cattedrale, che all’esterno mantiene ancora le originarie linee normanne e all’interno conserva le Tombe Reali, tra cui quella del grande imperatore Federico II. La vicina Chiesa di S. Giovanni degli Eremiti con la sua visita fornirà un esempio della commistione di stili tipica dell’arte normanna, con la prevalenza, in questo caso, dell’elemento arabo. Dopo pranzo, visita della Piazza Pretoria, dove si trova il Palazzo Municipale e la splendida Fontana Pretoria, cinquecentesca. Si passerà poi nelle vicine Chiese normanne di S. Cataldo e della Martorana, con i suoi stupendi mosaici. Passando per il “Teatro del Sole”, i Quattro Canti di Palermo, si visiteranno due magnifiche Chiese, che danno la giusta idea del fasto e della ricchezza del tardo manierismo e del barocco palermitano: la Chiesa del Gesù (Casa Professa) e la Chiesa di S. Giuseppe dei Teatini. Rientro in albergo e cena.
GIORNO III Colazione e visita al Museo Archeologico, uno dei più importanti d’Italia, soprattutto per le splendide sculture provenienti dall’antica città greca di Selinunte. Si visiterà poi l’imponente Chiesa di S. Domenico, di fondazione barocca. Si ritornerà al Medioevo con la Chiesa di S. Francesco d’Assisi, con le sue pure forme duecentesche (anche se ha subito delle ricostruzioni). Dopo pranzo, visita alla splendida Piazza Marina, con la sua rigogliosa vegetazione, e al medievale Palazzo Chiaramonte (detto Steri), trecentesco: magnifico palazzo, che fu anche sede dell’Inquisizione in Sicilia. Si giungerà poi al tardo-quattrocentesco Palazzo Abatellis, che offre un meraviglioso cortile interno con una splendida scalinata, e che ospita la Galleria Regionale, con opere di pittura e scultura che vanno dal Trecento al Cinquecento, tra cui spiccano il quattrocentesco Trionfo della Morte e l’Annunziata di Antonello da Messina. A conclusione della giornata, visita della Chiesa della Magione, una tra le più affascinanti chiese normanne. Rientro in albergo e cena.
GIORNO IV Colazione e trasferimento a Monreale. Visita del magnifico Duomo normanno, con i suoi stupefacenti mosaici e dello incantevole Chiostro dei Benedettini. Pranzo e partenza per Erice. Visita dell’affascinate centro degli antichi Elimi: la trecentesca Chiesa Matrice e il Castello di Venere, nel sito dell’antica acropoli. Passeggiata nelle vie medievali del centro storico, rientro in albergo e cena.
GIORNO V Colazione e partenza per Segesta. Visita dello splendido Tempio, in stile dorico, e del Teatro, con un meraviglioso panorama. Pranzo e trasferimento a Selinunte, con visita delle grandiose rovine dell’antica città greca. Rientro in albergo e cena.
GIORNO VI Colazione e trasferimento all’aeroporto di Palermo.

 
Noleggio Bus
Citysightseeing
Tourist Information
News
Itinerari turistici
Social Network